I Perché Dell’Attrazione: Cosa Determina L’Alchimia Nella Coppia?

I perchè dell'attrazione cosa determina l'alchimia nella coppia

Articolo scritto dalla Dr.ssa Manuela Avagliano 

1. Il colpo di fulmine 

Ti sei mai chiesto come mai per alcune persone provi un’attrazione immediata mentre con altre, a prescindere dal loro ‘livello di bellezza’, no? Cosa ti rende attratto da una persona piuttosto che da un’altra? 

Sicuramente, sarà capitato anche a te di avvicinarti a una persona mai vista prima, incrociare il suo sguardo, e sentire una scarica elettrica che ti colpisce come un fulmine,  sentendosi immediatamente attratti l’uno all’altra come calamite, con la sensazione di conoscervi già da tempo.

2. Cos’è che fa innamorare a prima vista due persone che fino a un istante prima erano perfetti estranei? 

Questa travolgente sensazione di attrazione e di eccitazione, naturalmente, dipende molto dall’aspetto fisico di una persona e da quanto questa rispecchi o meno la nostra tipologia di ‘uomo o donna perfetto’.

Questo, però, in realtà non è l’unico motivo, esistono infatti molti altri fattori che spiegano cosa faccia scoccare la scintilla per un qualcuno piuttosto che per qualcun altro. 

In realtà tutto quello che vediamo è condizionato dalle nostre emozioni, dalle esperienze di vita che abbiamo avuto sin dall’infanzia, dalle nostre aspettative e dai nostri pregiudizi. 

C’è anche qualcosa di confortante nell’imbattersi, all’improvviso, in una stanza piena di estranei, in qualcuno con il quale si instaura inspiegabilmente un certo feeling. 

Le leggi dell’attrazione sembrano non conoscere regole, ma, nonostante ciò, ci chiediamo sempre come dovrebbe essere il nostro partner ideale.

3. Questione di feeling

Quali sono i segnali che ci fanno capire che lui o lei è quello giusto? Le leggi dell’attrazione seguono sentieri tortuosi: chi è attratto dall’aspetto fisico, chi dal carattere e dalla personalità, chi dalla sua intelligenza, chi dal suo modo di vestire e di atteggiarsi oppure o magari è invece l’ ironia ciò che ci colpisce maggiormente.

Ma proviamo a vedere quali possono essere i fattori principali che influenzano la scelta del nostro partner:

  • “Chi si assomiglia si piglia”. Noi tendiamo ad essere attratti da persone che sentiamo familiari e che, magari, ci riportano alla mente chi, nel bene o nel male, ci ha influenzato durante l’infanzia e che ci trasmettono quindi una certa sicurezza.

È, infatti, più probabile che tu sia attratto da qualcuno che ti assomiglia piuttosto che da qualcuno completamente diverso da te (o dai tuoi cari). Ad esempio, a  volte si dice che le ragazze scelgono compagni che ricordano il loro padre, mentre i maschi prediligono una fidanzata simile alla madre, anche se non sempre è così.

  • Le aspettative. Catturare lo sguardo di un persona in una stanza affollata e formularne un giudizio, implica l’aspettativa che quella persona risponda a determinati requisiti: ad esempio, se le mie aspettative sono quelle di iniziare una relazione con un individuo che abbia il mio stesso grado di istruzione, e questa aspettativa viene soddisfatta, allora è molto probabile che dia più possibilità di conoscermi a quest’ultimo, piuttosto che a un altro, che non soddisfa questo criterio. 

Quindi, se le impressioni iniziali trovano conferma, quando conosciamo una nuova persona, potrebbe sbocciare l’amore.

  1. Ammirazione. Il meccanismo che ci spinge a prediligere una persona piuttosto che un’altra è anche appunto l’ammirazione: scatta il desiderio di avere accanto un partner con delle qualità che noi vorremmo possedere o che comunque stimiamo e apprezziamo.
  2. A volte basta lo sguardo. Gli occhi possiedono un loro linguaggio di seduzione: quando incontriamo qualcuno, il contatto fisico costituisce la prima forma di interazione, esaminiamo il suo volto, riservando maggiore attenzione agli occhi e alla bocca.
  3. Attrazione fisica. Se incontri qualcuno e in quel momento sei (anche inconsapevolmente) fisicamente eccitato (magari hai una frequenza cardiaca elevata a causa di una scarica di adrenalina), per te aumentano le possibilità di provare una sensazione di attrazione immediata nei confronti della persona che ti trovi davanti.
  4. Umore. Come non rimanere attratte da una persona che ti fa sentire bene? Magari basta anche solo un suo sorriso, una pacca sulla spalla o  sentire che quella persona ti sta trasmettendo sensazioni positive. 
  5. Ormoni e neurotrasmettitori. Naturalmente anche i ferormoni giocano un ruolo molto importante nel gioco dell’attrazione, poiché i livelli più elevati di ossitocina e dopamina possono aumentare nettamente il livello di attrazione che provi nei confronti di una persona. 

4. Il colpo di fulmine è la scintilla, ma poi come si realizza la felicità nella coppia ?

Non esiste un manuale a doc per trovare l’anima gemella e anche se la “riconoscessimo”, l’amore a prima vista non sempre ci porta alla scelta della persona giusta: il colpo di fulmine non è il simbolo assoluto del successo di una relazione.

Purtroppo o per fortuna, ciò che conta in una relazione soddisfacente non è solo l’alchimia iniziale che scatta, ad esempio, col colpo di fulmine,  ma sono soprattutto l’ascolto e il dialogo, la sensazione di stabilità, la condivisione delle emozioni piacevoli e spiacevoli,  il non sentirsi a disagio e il sapere che si può fare affidamento l’uno con l’altro.

Anche il timing conta: un partner per essere ideale potrebbe essere ideale in quel momento della vita e non negli anni successivi, prima di diventare genitore e non dopo, e così via.

Qual è la ricetta della felicità della coppia?

Il segreto dell’attrazione e del partner ideale è il cambiamento. 

Ritagliati del tempo per conoscere il tuo partner, perché le persone cambiano nel corso del tempo e gli accadimenti della vita influiscono e plasmano le persone, quindi, non smettere mai di voler conoscere la tua dolce metà!

Il dialogo e una buona intimità sono tra  gli elementi centrali per far tenere accesa  l’alchimia nella coppia. Imparare gli uni dagli altri, cogliendo e rispettando in particolare  la diversità altrui, assecondandola negli anni che verranno, potrebbe diventare la strada per la felicità di coppia.

Stai attraversando un momento difficile? Prenota una sessione gratuita e inizia ora a risolvere i tuoi problemi, attraverso l’aiuto della Dr.ssa Manuela Avagliano.

I Nostri Link Preferiti