Tornare in Italia Dopo Aver Vissuto all’Estero: 10 Consigli su Come Fare

Tornare in Italia Dopo Aver Vissuto all'Estero: 10 Consigli su Come Fare

Tornare a casa dopo un lungo periodo di vita all’estero non è sempre una cosa facile da gestire. Dopotutto, ti ci è voluto molto tempo e sforzi per adattarti a questo nuovo stile di vita e ora quando torni, le cose non saranno più come le ricordavi. C’è sempre quella fastidiosa sensazione che potresti non sentirti di nuovo a casa.

Puoi provare sentimenti contrastanti riguardo al ritorno a casa, ma non deve essere un’esperienza difficile. Di seguito sono riportati i 10 migliori suggerimenti per aiutarti a riadattarti meglio quando si tratta di cambiare casa dopo aver vissuto all’estero.

1. Avere aspettative realistiche

Se vivi all’estero da molti anni, è importante valutare le tue aspettative su come sarà la tua vita al tuo ritorno. I tuoi amici e la tua famiglia potrebbero essere cambiati o adattati a nuove persone o routine, questo non significa che non gli piaci, ma hanno vite diverse a cui occuparsi ora. Prepararti mentalmente a sperimentare i cambiamenti ti aiuterà a farcela meglio e a renderlo meno deludente.

2. Pianifica con cura il tuo ritorno

Proprio come trasferirsi all’estero, anche tornare indietro può avere le sue sfide. Lasciare le tue nuove amicizie, lavoro, routine e stili di vita può avere un impatto emotivo su di te. Per evitare sentimenti pesanti, è necessario elaborare una strategia di trasferimento intelligente. Fai sapere ai tuoi amici quando parti e trascorri molto tempo con loro. Prenditi cura di tutti i documenti necessari e scegli quali beni vuoi lasciare o portare con te.

3. Preparati per un altro shock culturale

Proprio come trasferirti in un nuovo paese, anche tornare nella tua città ti sembrerà strano all’inizio. Tutto ciò che pensavi di conoscere ti sembrerà diverso e estraneo. Questo è noto come shock inverso ed è un fenomeno comune per le persone che tornano nel loro paese. Tieni presente che queste esperienze sono destinate ad accadere per alcuni quando torni a casa, ma entro un paio di settimane inizierai a sentirti di nuovo normale.

4. Sii proattivo con i tuoi amici

Cerca di metterti in contatto con i tuoi amici prima di partire in modo da poter capire come stanno andando le loro vite. Sono impegnati e hanno dovuto stare senza di te per molto tempo, il che potrebbe significare che non sono più abituati a te come una volta. Ma se ti mantieni in contatto e conosci le loro nuove vite prima di tornare indietro, sarà più facile per te adattarti.

5. Entra in contatto con la comunità locale

Sforzati di capire come sono andate le cose alle tue spalle. Chiedi ai tuoi amici di presentarti ai loro nuovi amici. Organizza incontri e vai nei luoghi che visitavi un tempo. Visita le tue moschee, chiese o altri luoghi religiosi se sei religioso. Vai a fare shopping e goditi l’aria generale di come le persone intorno a te sono abituate a vivere. Più ti esponi alla cultura, più facile sarà per te riadattarti.

6. Sii gentile con te stesso

Hai lasciato il tuo paese in un posto completamente nuovo e nel farlo, hai dovuto apportare molti aggiustamenti alla tua personalità nel tempo. Ora, dovrai apportare modifiche simili quando torni a casa a causa di quanto sei cambiato. Le cose saranno difficili per te ed è del tutto normale. Non essere duro con te stesso e comprendi che questi aggiustamenti richiedono tempo e non tutto ciò che è cambiato dietro di te era sotto il tuo controllo, quindi sii gentile con te stesso e dai tempo alle cose.

7. Esplora la tua città natale

Se passavi i fine settimana esplorando la tua città all’estero, puoi fare lo stesso nella tua città natale. Anche se sei sicuro di conoscere a fondo la tua città, potrebbero esserci ancora posti che non hai mai visto prima. Fai un elenco delle attrazioni della tua città natale e vedi se alcuni amici vogliono accompagnarti nel tuo viaggio. Ciò renderà il tuo ritorno a casa più piacevole e ti aiuterà con il processo di adattamento.

8. Fatti nuovi amici

Prova prima a rinvigorire i tuoi legami con i vecchi amici. Resta al passo con i vecchi amici durante le feste, scambia storie e fai cose divertenti. Ma vedrai che i tuoi vecchi amici potrebbero tornare ai loro normali modi di vivere e non prestarti più attenzione, il che va benissimo. Prova a fare nuove amicizie oa incontrare persone che sono tornate in patria come te. Prova a unirti a una squadra sportiva, a un club per hobby, a fare volontariato o vedi se puoi sostenere enti di beneficenza locali. Questi luoghi ti daranno un significato e potrebbero anche farti conoscere nuove persone con cui fare amicizia. Se hai nuovi amici, combattere la solitudine sarà molto più facile.

9. Mantieniti impegnato

Spesso una delle maggiori sfide che affronti subito dopo essere tornato a casa è che non hai nulla di importante da fare. Hai improvvisamente lasciato le tue routine e le faccende programmate e ora stai vivendo una vita un po ‘improduttiva rispetto a come era all’estero. Trova un nuovo lavoro, un hobby o qualsiasi tempo passato che possa tenerti occupato e darti un senso di scopo nella tua vita.

10. Migliorerà con il tempo

Lo shock culturale inverso è un fenomeno reale e accade a molte persone che tornano a casa dopo aver vissuto anni della loro vita in un paese diverso. All’inizio può essere difficile, ma si risolve con il tempo e migliora.

Il Takeaway

Accetta la dura realtà che deriva dal tornare nel tuo paese dopo aver vissuto all’estero e capisci che alla fine tutto tornerà alla sua posizione normale. Dopotutto, ti stai adattando di nuovo a un nuovo stile di vita. Potrebbero volerci alcune settimane o addirittura mesi, ma con il tempo i tuoi sentimenti si placheranno e tornerai al tuo solito te stesso.

Get More Posts